Endodonzia e conservativa

La carie è una patologia che provoca una progressiva distruzione dello smalto che riveste il dente e, successivamente, della dentina (che ne costituisce lo scheletro). Se non curata coinvolge il nervo del dente causando il tipico “mal di denti”. Questo può portare a cure più lunghe ed invasive.

Intervenire nello stadio iniziale vuol dire poter eseguire microcavità, mantenendo pressoché inalterata l’integrità del dente.

L’endodonzia è il settore odontoiatrico che si occupa dei disturbo della polpa dentaria, con possibili effetti sui tessuti ossei e mucosi corrispondenti ai denti interessati. La sua finalità, come il nome stesso suggerisce, è quella di mantenere (conservare) in bocca i denti colpiti dalla carie, fratture ect., eliminando dapprima il tessuto cariato per poi ripristinare forma, funzione e, grazie alle moderne tecniche, anche l’estetica originale degli elementi dentari.

Quando si ricorre all’endodonzia?

Si ricorre all’endodonzia nel caso in cui una lesione, generalmente provocata da una carie o da un trauma, comprometta in maniera irreversibile l’interno del dente, cioè la sua polpa.

Un tipico intervento endodontico è il trattamento dei canali dentali, terapia conosciuta come “devitalizzazione”.

In caso di carie superficiale, si asportano le parti della dentina e dello smalto interessati dalla carie, otturando il dente con appositi materiali estetici. Nelle carie profonde, che coinvolgono la polpa del dente, è necessario procedere appunto, alla devitalizzazione.

Vantaggi

Vediamo di seguito i due importanti vantaggi dell’Odontoiatria Conservativa:

N

Recupero dell’estetica del sorriso

N

Assenza di complicazioni, come la devitalizzazione, dovute alla trascuratezza delle carie

Minima invasività

 

L’odontoiatria conservativa moderna è basata sul concetto di minima invasività: mantenere i denti nel miglior stato possibile, occupandosi della rimozione e prevenzione delle carie.

 

Dove siamo

Via Antonio Toscani 52
00152 Roma

Orari di apertura

Lunedì-Venedì: 9.30 - 19.30
Sabato: 9.30 - 14.30
Domenica: chiuso

Dott. Volodymyr Chvartatskyy, iscrizione Albo di Roma n° 06408